L’evoluzione dei negozi di Compro Oro

vendita-preziosi-usati-torinoNel nostro paese sino a un tot di tempo fa si vedeva l’apertura di un negozio di Compro Oro ad ogni piè sospinto. Per farla più semplice diciamo che era abbastanza comune vedere nelle strade dei vari quartieri delle città italiane apparire dei negozi appunto specializzati nell’acquisto di pezzi di oro usato, a volte se ne vedevano pure due a poca distanza.

Questo genere di negozi poteva essere definito una manna per coloro che avevano problemi finanziari (e visto l’attuale economia del paese chi non ne ha?) bastava andare in questi negozi col proprio oggetto d’oro di vario tipo (collanina, medaglia, anello, ecc.) farselo valutare e decidere se il gioco valeva la candela.
Se non si era soddisfatti della valutazione si poteva interpellare un altro o altri negozi sino a quando la cifra proposta non soddisfava. Tenendo conto che però il prezzo dell’oro dovrebbe essere uguale per ogni negozio non ci dovrebbero essere particolari variazioni tra un negozio e l’altro.
Col tempo questi negozi si sono addentrati anche nell’acquisto dell’argento e addirittura alcuni hanno deciso di occuparsi oltre a quanto detto in precedenza anche dell’acquisto di orologi di marca, non per forza d’oro o argento e preziosi.

Il mercato dei negozi di Compro Oro

Se il mercato di questi negozi si è allargato sotto certi aspetti , il loro numero si è poi ridotto col tempo, per varie ragioni, specialmente quelle che riguardano gli aspetti legali di questo tipo di professione.
Alcuni di questi negozi non erano proprio dei modelli di legalità e le forze dell’ordine o comunque rappresentanti della legge autorizzati li hanno fatto chiudere, i motivi possono essere per la maggior parte riassunti in poca onestà da parte dei gestori che si manifestava sotto diversi aspetti, vuoi l’ingannare il cliente sul peso dell’oggetto, vuoi affermare che la quotazione dell’oro era differente da quello che era effettivamente, per non parlare di furti veri e propri o costrizioni a vendere il proprio oggetto contro l’effettiva volontà.
Si potrebbe affermare che solo i migliori negozi (leggi i più onesti) sono ancora aperti, e quelli che sono aperti sottostanno a precise regolamentazioni legali a testimonianza della loro onestà, alcuni sono addirittura iscritti alla Banca d’Italia e utilizzano appositi software per la registrazione del cliente, che sia nuovo oppure no.
La novità nel campo consiste nel fatto che ora alcuni di questi negozi si sono dedicati anche ad attività di vendita di preziosi usati, vuoi orologi, collane o pietre preziose che in precedenza avevano acquistato da dei clienti.
La particolarità di questa azione sta nel fatto che essendo dei preziosi usati, questi vengono venduti ad un prezzo inferiore rispetto a quello che si troverebbe in una gioielleria, e se questa può sembrare concorrenza si pensi che purtroppo i soldi oggi sono importanti e dato che se esistono i discount alimentari, i negozi di abbigliamento specializzati in capi di stock, i centri commerciali dove si può comprare di tutto, perché non approfittarne anche per comperare un gioiello per la persona cara risparmiando?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.